Apple spedirebbe 20 milioni di iPhone pieghevoli nel 2023

Apple spedirebbe 20 milioni di iPhone pieghevoli nel 2023
Altri dettagli:
TuttoTech.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Secondo l’analista Apple gli smartphone pieghevoli diventeranno un prodotto importante per tutti i produttori di smartphone in quanto rappresenteranno il principale elemento di transizione del mercato dei dispositivi mobili nei prossimi anni.

Leggi anche: Migliori smartphone pieghevoli: la classifica di maggio 2021. Fonte, Fonte

Per il suo primo smartphone pieghevole Apple dovrebbe adottare un display OLED QHD+ da 8 pollici e una soluzione touch con nanofili d’argento che le darà un importante vantaggio sui concorrenti poiché l’azienda sta già utilizzando questa tecnologia su HomePod. (TuttoTech.net)

Ne parlano anche altre testate

In base a quanto dichiarato sempre dall’analista, l’azienda californiana avrebbe testato inoltre due diversi prototipi nel corso di questi ultimi mesi, i quali hanno superato i test per la durabilità. (Game Legends)

Probabilmente più che una violazione delle regole, gli AirTag mancano di chiarezza su come si adattano alle normative del paese, il che avrebbe indotto il rivenditore a ritirarli dalla vendita. (macitynet.it)

Secondo il più noto analista di Apple, Kuo, il colosso statunitense dovrebbe far arrivare il primo iPhone pieghevole nel 2023. Ma crediamo che lo smartphone pieghevole sia solo una delle applicazioni del design pieghevole. (Tecnoandroid)

Bilanciare i colori della Apple TV usando un iPhone: ecco come fare (foto)

Le industrie di tutto il mondo stanno lottando per soddisfare un’impennata della domanda di prodotti tra automobili, gadget hi-tech e smartphone ed è evidente che accontentare tutti non è possibile. La carenza dei chip sta rallentando concretamente la produzione di iPhone e Co. (Data Manager Online)

Sul web sono cominciati a comparire i primi video teardown di alcuni utenti che hanno voluto smontare a dovere i tracker di Apple per comprendere meglio i componenti e anche per capire se effettivamente possono essere facilmente soggetti a lesioni varie e cosa c’è al loro interno. (Tech4Dummies)

Ovviamente questa funzione sarà attiva solo per contenuti provenienti da Apple TV La nuova Apple TV 4K, presentata dall’azienda di Cupertino nel corso dell’evento che si è tenuto il 2o aprile, ha portato con sé una novità davvero molto interessate: stiamo parlando del bilanciamento dei colori del televisore utilizzando un iPhone. (SmartWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr