Fortnite, la difesa di Apple contro Epic Games: anche Sony, Nintendo e Microsoft chiedono il 30% sugli acquisti

Fortnite, la difesa di Apple contro Epic Games: anche Sony, Nintendo e Microsoft chiedono il 30% sugli acquisti
DDay.it - Digital Day SCIENZA E TECNOLOGIA

Epic Games ha denunciato Apple dopo che quest'ultima ha rimosso il videogioco Fortnite dall'App Store di iOS.

La difesa di Apple nella causa contro Epic Games, che ha denunciato Apple perché ritiene che le commissioni applicate per l'App Store non siano eque e ha accusato la società di monopolio, si baseranno sul fatto che, almeno per quanto riguarda i videogiochi, i suoi concorrenti diretti sono Nintendo, Sony e Microsoft (DDay.it - Digital Day)

La notizia riportata su altri giornali

Stando alla documentazione presentata in vista del processo, Epic Games si prepara alla battaglia dal 2018. Epic Games vs Apple. (Tech Princess)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Fortnite, tante nuove ricompense gratis: ecco come ottenerle. Fortnite ed Apple, è ancora guerra: la risposta alle accuse. È ancora guerra tra Fortnite ed Apple Il colosso di Cupertino ha rilanciato ancora una volta. (Inews24)

LA DIFESA. La difesa di Cupertino sostiene anzitutto che l'App Store, a partire dal suo esordio nel 2008, sia rimasto sostanzialmente invariato nella gestione delle tariffe sulle transazioni in-app: le politiche sono state aggiornate, sì, ma i principi fondanti sono rimasti identici. (HDblog)

Processo di Fortnite: Apple spiega perché Epic Games ha torto su tutta la linea

D’altronde, basta pensare che in questa nuova stagione coesisteranno nello stesso universo Neymar e dei dinosauri A darci più di qualche indizio sull’arrivo di Neymar in Fortnite sono i soliti attivissimi dataminer. (Tom's Hardware Italia)

In fondo, Epic chiede a questa Corte di imporre termini alternativi ad Apple in modo che Epic possa fare più soldi Le difese di Apple. Il gioco di punta di Epic, Fortnite, illustra quel che avviene nel panorama videoludico competitivo. (macitynet.it)

La richiesta di Epic servirebbe solo a indebolire l'App Store, afferma Apple, svantaggiando così i consumatori e gli sviluppatori. Il processo di Epic Games e Apple inizierà il 3 maggio e dovrebbe concludersi entro il 24 maggio (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr