Rimini, accoltellate 5 persone, tra cui bambino alla gola

Approfondimenti:
Sputnik Italia INTERNO

Un uomo, di origine somala, è accusato di aver accoltellato cinque persone, tra cui un bambino ferito alla gola. Lo riporta l'Ansa.In risposta l'uomo ha estratto il coltello colpendo i due addetti e poi è scappato. Nella fuga dalla polizia ha accoltellato altre tre persone, tra cui una donna e un bambino. Il fermo è stato disposto dal pm Davide Ercolani, che sta coordinando le indagini. Gli inquirenti stanno cercando di capire i contorni nei quali è maturata tutta la vicenda. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Inseguito dalla polizia, nella fuga ha accoltellato altre tre persone, tra cui una donna e un bambino Condividi:. Qualche mese fa aveva presentato domanda per lo status di rifugiato, ed era ospitato in una struttura della Croce Rossa (Sky Tg24 )

È l’accusa gravissima nei confronti di un 26enne fermato questa sera dalla polizia a Rimini. L’autista dell’autobus di linea è stato così costretto ad aprire la porta consentendo la fuga dell’uomo dal mezzo. (Il Riformista)

L'aggressione sarebbe avvenuta in due fasi. Accoltella 5 persone a Rimini: la dinamica dell’aggressione. L’aggressione, riferisce TgCom24, sarebbe maturata in 2 fasi e sarebbe avvenuta in serata a Rimini. (Thesocialpost.it)

Rimini, somalo senza biglietto sull'autobus accoltella cinque persone: gravissimo un bimbo

Il fermo è stato disposto dal pubblico ministero Davide Ercolani, coordinatore delle indagini. Simbolotto, Lotto simboli e numeri vincenti/ Estrazione di oggi 11 settembre 2021. Su di loro, al momento, non si hanno novità e la speranza, naturalmente, è che non abbiano rimediato gravi danni fisici in occasione dell’attacco subito (Il Sussidiario.net)

Sulle ragioni del gesto gli inquirenti, coordinati dal pm Davide Ercolani, stanno indagando per ricostruire i contorni del gesto È stato rintracciato poco dopo l'accaduto dalla polizia ed è stato fermato. (il Resto del Carlino)

STATUS DI RIFUGIATO. Bloccato e portato in Questura, è risultato essere un cittadino somalo di 26 anni. È successo ieri nel tardo pomeriggio, sull'autobus della linea 11 che da Riccione stava procedendo verso Rimini (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr