Serie A, Giudice Sportivo 3ª giornata: squalifica (solo) per Sarri

Inter-News SPORT

L’allenatore, espulso per aver al termine della gara cercato uno scontro verbale con Alexis Saelemaekers, ha poi contestato la decisione arbitrale con espressioni blasfeme.

Il Giudice Sportivo non squalifica nessun giocatore dopo la terza giornata di Serie A, ma un allenatore sì.

Si tratta di Sarri, tecnico della Lazio, espulso al termine della partita persa col Milan.

I PROVVEDIMENTI – Maurizio Sarri salterà le prossime due partite della Lazio. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La Lazio sta preparando la sfida al Galatasaray. Soltanto domani si avrà il quadro più chiaro per la formazione anti Galatasaray, ma Sarri potrebbe sorprendere con qualche scelta tecnica diversa rispetto alla gara di domenica contro il Milan (Solo la Lazio)

Subito dopo il fischio finale della gara di San Siro persa contro il Milan l'allenatore della Lazio è stato espulso dall’arbitro dopo il battibecco avuto con Alexis Saelemaekers. La motivazione è la seguente: "Per avere, al termine della gara, sul terreno di gioco, cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento di espulsione, per avere, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata)". (Toro News)

Oggi è arrivato il verdetto del giudice sportivo che ha squalificato Sarri per due giornate, ecco le motivazioni nel comunicato:. «Per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento di espulsione per avere, nel tunnel, che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata)» (Milan News 24)

Lazio, ora è ufficiale: nasce sarrismo.it, sito dedicato al comandante biancoceleste

Se il reclamo verrà accettato, il Comandante potrà tornare in panchina per la trasferta di Torino L'allenatore della Lazio è stato squalificato per 2 giornate dopo la discussione avuta a fine partita con il giocatore del Milan e le successive proteste con frasi blasfeme. (La Lazio Siamo Noi)

Ecco le parole del giornalista sul tecnico biancoceleste ex Juventus:. «Sarri squalificato per due turni: prima ha aggredito e minacciato un avversario, poi espulso ha protestato con l’arbitro con una bestemmia. (Juventus News 24)

è la visione ironica dello stereotipo del tifoso Biancoceleste più impegnato a difendere lee proprie idee che il bene della sua Lazio Lazio, dopo il neologismo nasce anche il sito dedicato al sarrismo. (Solo la Lazio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr