Navas, retroscena del Corriere della Sera: portiere e famiglia iniziano ad informarsi sulla città

Navas, retroscena del Corriere della Sera: portiere e famiglia iniziano ad informarsi sulla città
Tutto Napoli SPORT

Resta una distanza di circa 10 milioni tra l’offerta del Napoli (30 milioni) e la richiesta del club emiliano (40), scrive il Corriere della Sera che poi parla delle trattative per la porta: "Servirà almeno un’altra puntata, così come per risolvere la questione dei bonus da riconoscere al Chelsea per il prestito del portiere Kepa.

In alternativa, cresce l’idea Keylor Navas del Psg: il giocatore e la sua famiglia hanno iniziato a informarsi su club e città"

TuttoNapoli. (Tutto Napoli)

Su altre fonti

Alex Meret vuole giocare, anche a costo di rinnovare ed andare in prestito, ma non dovesse trovare la soluzione che lo aggrada potrebbe, a sorpresa, anche rimanere a giocarsi il posto con chi arriverà. (CalcioNapoli1926.it)

Redazione 6 AGO 2022 08:50. Alex Meret è in attesa di conoscere il suo futuro, il portiere friulano vuole capire prima chi arriverà al Napoli. Meret vuole giocare, anche a costo di rinnovare ed andare in prestito, ma non dovesse trovare la soluzione che lo aggrada potrebbe anche rimanere a giocarsi il posto con chi arriverà". (AreaNapoli.it)

Per la chiusura dell'affare restano invece da sciogliere alcuni nodi relativi ai 3 milioni di bonus per il raggiungimento di determinati obiettivi che i Blues vorrebbero inserire e sui quali il Napoli non ha dato ancora il via libera. (Calciomercato.com)

Kepa, Raspadori e Simeone: il Napoli prepara tre grandi colpi

Keylor Navas, chi è la splendida moglie del portiere che piace al Napoli. Il numero uno del Paris Saint Germain potrebbe approdare in Italia. Il Napoli è ancora alla ricerca del suo nuovo numero uno. (CalcioToday.it)

Secondo il Corriere dello Sport, il casting per i portieri si sta riducendo a due profili, ovvero quelli di Kepa del Chelsea e Keylor Navas del PSG: "Per Kepa a volontà di tutti è chiudere, ma nel caso in cui gli ostacoli economici dovessero assumere i contorni di muri insormontabili, allora bisognerebbe tirare fuori un piano B. (Napoli Magazine)

Kepa, Raspadori e Simeone: il Napoli prepara i fuochi d'artificio. Motivo per cui è vero che Kepa è il prescelto ma c'è ancora da andare con i piedi di piombo. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr