La lettera di Mancini agli italiani: “Stringiamoci tutti in un unico coro: forza azzurri!”

La lettera di Mancini agli italiani: “Stringiamoci tutti in un unico coro: forza azzurri!”
Juvenews.eu SPORT

Lo sport in questi momenti, come ho detto più di una volta, è uno strumento essenziale della nostra vita.

Lo sport può regalarci tante emozioni positive.

Per questo andremo a giocare questa manifestazione consapevoli della forza della maglia azzurra e del popolo italiano.

Il 2020 doveva essere l’anno di una grande soddisfazione, l’anno in cui condividere una gioia insieme, ma sappiamo tutti come è andata. (Juvenews.eu)

Se ne è parlato anche su altre testate

Parole sentite quelle del tecnico nostrano, desideroso di regalare gli italiani qualcosa di speciale nei 90′ in cui la Nazionale sarà impegnata Sappiamo che le nostre partite saranno un momento di unione di milioni di italiani. (OA Sport)

Lo sport può regalarci tante emozioni positive Il commissario tecnico della Nazionale italiana Roberto Mancini ha scritto una lettera indirizzata agli italiani, per unire il Paese alla Nazionale che si appresta a giocare l'Europeo. (Udinese Blog)

Onoreremo ogni minuto, scenderemo in campo con la spensieratezza di quando si è ragazzini e si comincia a giocare a calcio, ma anche con la responsabilità di chi rappresenta uno dei Paesi più forti e belli al mondo Può aiutarci a stare meglio, può aiutarci a staccare temporaneamente da alcuni pensieri o momenti complicati. (Firenze Viola)

IL GOVERNO SPAGNOLO: "NAZIONALE VACCINATA VENERDI'" - Sportmediaset

Lo sport può regalarci tante emozioni positive. Il 2020 doveva essere l’anno di una grande soddisfazione, l’anno in cui condividere una gioia insieme, ma sappiamo tutti come è andata. (Marione.net)

Insieme a loro anche il presidente della Figc Gabriele Gravina: strette di mano a tutti i giocatori e un lungo abbraccio con Lorenzo Pellegrini per rincuorarlo dell’infortunio per cui molto probabilmente sarà costretto a rinunciare alla competizione e verrà sostituito da Castrovilli, nel frattempo aggregato al gruppo. (Sportface.it)

La stessa informazione è stata confermata a media iberici dal Ministero della Difesa, responsabile delle operazioni di vaccinazione in quanto saranno affidate all'Esercito. Il richiamo potrebbe pertanto avvenire in una fase già avanzata del torneo (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr