Come funziona il ballottaggio e come si vota per l’elezione del sindaco

Come funziona il ballottaggio e come si vota per l’elezione del sindaco
Fanpage.it INTERNO

In caso di ulteriore parità al secondo turno, viene proclamato sindaco il più anziano per età.

È la legge, ad ogni modo, a fissare il turno del ballottaggio nella seconda domenica successiva al primo turno.

L'attribuzione dei seggi in Consiglio comunale avviene solo dopo l'elezione del sindaco e quindi, nel caso di specie, solo dopo l'esito del ballottaggio.

Tra le città che attendono il secondo turno ci sono anche Roma, Torino e Trieste (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri media

Alle 19 sono 27.974 i votanti nei 15 comuni chiamati al voto (affluenza al 40%). A Capo d’Orlando sono stati 5.068 i votanti, mentre a Patti hanno votato in 5.239 (44%). Affluenza più alta a Floresta (58.8), mentre a Gioiosa, dove c’è un solo candidato a sindaco, potrebbe raggiungersi a breve il quorum del 40%: al momento 31,1. (AMnotizie.it)

Urne aperte anche in Sardegna di Claudio Reale. Alle urne 42 comuni dell'isola: nella maggioranza di Musumeci sfida per la supremazia. Prove di forza a destra e test per i giallorossi: in Sicilia voto con vista Regionali. (La Repubblica)

Per recarsi al seggio occorre munirsi di mascherina protettiva e non occorre esibire il Green pass I seggi saranno aperti dalle 7 alle 22, mentre lunedì dalle 7 alle 14. (Sky Tg24 )

Elezioni amministrative in Sardegna, alle 12 affluenza in calo: 14,5 per cento (-8%)

Accanto a ciascuna lista civica si potranno scrivere anche i nomi di uno o due consiglieri (purché siano del sesso opposto) A sostenere il candidato Nizzi ci sono le liste Forza Italia, Udc, Lista Nizzi, Partito Sardo D’azione, Lega Salvini Sardegna, Riformatori Sardi. (Gallura Oggi)

I dati sono stati resi noti dall’assessorato regionale agli Enti locali. Alle 12, in Sicilia, l’affluenza alle urne nei 42 Comuni chiamati alle urne è del 10,77%. (Giornale di Sicilia)

Nelle tre città con più di 15mila abitanti, dove è previsto il turno di ballottaggio, a Olbia ha votato il 13,5% (19,9%), a Carbonia il 15,2% (21,9%), mentre a Capoterra l'affluenza è stata del 14,1% (20%). (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr