Cultura, sbagliata la proposta della Raggi di unificare le soprintendenze

Cultura, sbagliata la proposta della Raggi di unificare le soprintendenze
Corriere Roma INTERNO

O di rendere assembleare («Co-partecipato») ciò che ha bisogno di una capacità decisionale da parte di un vertice, come accade a Pompei o agli Uffizi?

Cosa immagina, Virginia Raggi?

«A Roma bisogna lavorare sull’unificazione delle soprintendenze perché la frammentazione tra quella di Stato, quella di Roma Capitale e poi il Parco del Colosseo la ritengo estremamente dispersiva.

Talvolta le proposte della sindaca uscente Virginia Raggi, come quella avanzata giorni fa agli Stati Generali della Cultura, più che stupire lasciano attoniti. (Corriere Roma)

Su altri media

Ancora parole di fuoco, che sono state seguite da una considerazione circa la difficoltà di arrivare al voto. «Ci sono i consiglieri comunali che trasportano la pratica da una parte e dall'altra - ha detto Costanzo - Come lo chiamate voi? (Il Romanista)

C'è ancora tanto da fare e sono tante le sfide da vincere, ma sono sicura che, con il vostro sostegno raggiungeremo risultati ancora più grandi. Ho ricevuto tantissimi messaggi di auguri per il mio compleanno. (leggo.it)

Il parroco e i collaboratori, inoltre, esprimono preoccupazione per il fatto che, ad un chilometro di distanza in linea d'aria è stato realizzato il nuovo ospedale dei Castelli Romani e la riapertura della discarica potrebbe avere effetti gravi sulla salute pubblica dei pazienti ivi ricoverati. (Il Caffè.tv)

Stadio della Roma, Raggi: “Oggi dovrebbe arrivare la revoca di Tor di Valle”

Come già noto ho denunciato Eurnova. Ringrazio tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione: revocare questa delibera significa aprire una nuova strada, portare nuovi progetti e investimenti a Roma, incrociamo le dita perché oggi pomeriggio ci dovrebbe essere il voto in Aula" (ForzaRoma.info)

Il Campidoglio: “La sindaca ha gli anticorpi ancora alti” Carlo Calenda ha chiesto alla sindaca Virginia Raggi se abbia ricevuto la sua dose di vaccino. E Roberto Gualtieri rincara la dose: "Io, come tutti i romani, non so se la sindaca sia vaccinata o meno. (Fanpage.it)

– Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, torna a parlare dello Stadio della Roma e della eventuale revoca del pubblico interesse a Tor di Valle. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr