Covid, vaccino Johnson & Johnson: raccomandato l'uso preferenziale agli over 60

Covid, vaccino Johnson & Johnson: raccomandato l'uso preferenziale agli over 60
Altri dettagli:
Gazzetta del Sud ECONOMIA

Il Vaccino COVID-19 Janssen viene somministrato agli adulti di età pari o superiore a 18 anni.

Vaccino Covid-19 Janssen Covid-19 Vaccine Janssen è un vaccino usato per prevenire la malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni.

Come viene somministrato il Vaccino COVID-19 Janssen. Il Vaccino COVID-19 Janssen viene somministrato come dose singola (senza necessità di richiamo) sotto forma di iniezione intramuscolare nella parte superiore del braccio

Ecco la Nota informativa vaccino Janssen (Allegato al modulo di consenso informato - Circolare 21 aprile 2021). (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altre testate

A ciò si aggiungano anche le importanti ricadute sull’occupazione, con un incremento considerevole dei posti di lavoro nelle costruzioni nel 2021 e nei settori ad esso collegati” A dirlo è Giovan Battista Perciaccante, presidente di Ance Calabria a commento delle analisi elaborate dall’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili Ance su dati Enea – Ministero dello Sviluppo Economico. (Quotidiano online)

L’AIFA raccomanda il Vaccino Janssen ai soggetti di età superiore ai 60 anni, chi non ha patologie lo può fare? Il vaccino Janssen a dose singola è compatibile con i canali di stoccaggio e distribuzione standard dei vaccini, con facilità di consegna in aree remote (TG24.info)

La stagione degli utili entrerà nel vivo questa settimana, in quanto diversi Big appartenenti a vari settori riporteranno gli utili del secondo trimestre 2021. Johnson & Johnson. Il colosso mondiale Johnson & Johnson (NYSE: ) riporterà gli utili del secondo semestre mercoledì 21 luglio dopo la chiusura dei mercati. (Investing.com)

Covid, l'allarme dei farmacisti calabresi: «Rischio flop se Regione vincola a vaccino Janssen»

Se avete più di 18 anni, approfittate di questi giorni in cui è possibile andare senza prenotazione a Piazzale Molinari e poi a Fregene e Passoscuro. Per i più piccoli, mi rivolgo ai genitori perché provvedano prima possibile a prenotare, sulla piattaforma della Regione, la dose per i propri figli». (leggo.it)

Ma intanto i farmacisti restano in stato di allerta e chiedono al commissario Longo di allineare la Calabria al resto d'Italia». In conclusione: «Se infatti non dovesse essere revocata l'indicazione di un solo vaccino, le farmacie calabresi avrebbero in pratica un ruolo marginale nella campagna di vaccinazione, contrariamente ad intenti e protocolli nazionali firmati (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr