Schifani: il 2010 anno di tensioni, il Paese chiede concordia

il Giornale INTERNO

Roma Il 2010 è stato un anno "denso di avvenimenti tragici e di tensioni, anche nel mondo della politica. Il miglior modo di concluderlo è quello di trovare momenti di concordia e di sintesi. Il paese chiede questo". Lo ha detto il presidente del ... (il Giornale)

La notizia riportata su altre testate

(AGI) - Roma, 19 dic - "Ci sia confronto, non scontro. Troviamo momenti di concordia, di sintesi. Ci sia una politica dell'ascolto anche per chi la pensa diversamente". Lo afferma il Presidente del Senato, Renato Schifani, nel discorso introduttivo ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Parlando a Napoli durante una cerimonia dell'ordine degli avvocati, il presidente del Senato invoca «stabilità e governabilità, perchè è quello che ci chiedono gli italiani». Niente voto. «Gli italiani chiedono di non andare nuovamente alle urne, ... (il Giornale)

(IRIS) - ROMA, 18 DIC - Serve "una giustizia spedita, efficace, al passo con le esigenze sempre più pressanti dettate dall'accelerazione dei tempi che viviamo". Il presidente del Senato, Renato Schifani, alla cerimonia di consegna delle medaglie agli ... (IRIS Press - Agenzia stampa nazionale)

Il presidente del Senato in visita all'ospedale pediatrico Bambin Gesù. "Parlamento sia luogo di confronto, riforme più credibili se condivise". (La Repubblica)

Il presidente del Senato e la situazione politica: «Più le riforme sono condivise, più sono efficaci». E sul Terzo Polo: «Felice se in Parlamento si realizzano momenti di confronto». (La Stampa)

Roma, 19 dic. (Apcom) - Il presidente del Senato Renato Schifani lancia un appello agli studenti che manifesteranno nei prossimi giorni contro la riforma Gelmini dell'università: "Mi auguro - dice parlando a margine del rinfresco offerto alle autorità ... (Virgilio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr