Missione rimonta: le più belle della Juventus negli ultimi anni

Missione rimonta: le più belle della Juventus negli ultimi anni
SportCafè24.com SPORT

Dopo la sconfitta per 0-2 a Torino, la Juventus di Pirlo doveva vincere facendo almeno 3 gol.

Juventus-Real Madrid 2-0 (9 marzo 2005). Forse la grande illusione europea della parentesi bianconera con Fabio Capello in panchina.

Tottenham-Juventus 1-2 (7 marzo 2018). Ottavi di finale di Champions League: a Wembley la Juventus deve vincere o pareggiare facendo almeno 3 gol, dopo il 2-2 dell’andata

Fiorentina-Juventus 0-3 (7 aprile 2015). (SportCafè24.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ci mancano i suoi gol.". Pirlo: "Champions? Rosa costruita male, e i cambi di Pirlo.'. Chirico: 'Bentancur non è un giocatore da Juve! (ilBianconero)

"(.) Il convitato di pietra di questo fine settimana è la Juve, in campo soltanto domani contro il Crotone. Una vittoria che la manterrà a ridosso delle prime e con la solita partita in meno da recuperare, contro il Napoli. (Tutto Juve)

Pronostici di oggi 22 febbraio: Juve-Crotone al centro della serata dei posticipi del lunedì (Di lunedì 22 febbraio 2021) Eccoci dunque al riepilogo dei Pronostici di oggi 22 febbraio. (Zazoom Blog)

Panucci: "Inter e Milan, ecco qual è la differenza. Sarà sicuramente un derby bellissimo"

PUNIZIONI – «I gol su punizione fanno comodo, i calci piazzati sono quei dettagli che ti fanno vincere le partite contro squadre che si chiudono. Pirlo sprona Cristiano Ronaldo: il tecnico aspetta un gol su punizione dal portoghese e lo carica con queste parole. (Juventus News 24)

Eppure Paulo Dybala è stato a più riprese vicino al recupero, si è allenato almeno in parte in gruppo, è stato pure convocato. Sono trascorsi altri giorni ma la situazione non è migliorata, così a distanza di oltre 40 giorni dall’infortunio, Dybala non è arruolabile, come ammesso sempre dal tecnico bianconero in occasione della conferenza stampa di ieri: «Dybala non sarà disponibile. (Corriere della Sera)

Il Milan gioca così perché ha i giocatori per giocare in questo modo. Se dovessi costruire la squadra io andrei con una difesa a quattro, Conte invece la squadra se l'è costruita così". (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr