;

Pagamenti in contanti: le novità del 2020

Pagamenti in contanti: le novità del 2020
quattrocanti.it quattrocanti.it (Interno)

Qualsiasi cessione di denaro, quindi, superiore ai 2 mila e poi ai mille euro dovrà avvenire tramite canali come il bonifico bancario, le carte di credito, etc.

Oggi – come introdotto dalla legge di Stabilità 2016 sotto il governo Renzi – il tetto per il pagamento in contanti è di 3 mila euro.

In questo limite però non rientra il prelevamento o versamento in contanti dal proprio conto corrente perché non si tratta di un trasferimento tra soggetti diversi.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti