Nuova mappa Covid in Europa: in rosso scuro solo la Val d'Aosta

Nuova mappa Covid in Europa: in rosso scuro solo la Val d'Aosta
QUOTIDIANO.NET INTERNO

Bruxelles, 29 aprile 2021 - In attesa della nuova mappa dei colori delle regioni in Italia, che il governo deciderà domani, esce come ogni giovedì la cartina dell'Europa a colori, aggiornata dall'Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie).

Confronta i dati della precedente rilevazione.

Bollettino Covid Italia del 29 aprile. Secondo i dati elaborati dal centro, in Italia solo la Valle d'Aosta ancora questa settimana rimane in rosso scuro, la fascia di massimo rischio per Covid-19, dalla quale invece restano fuori le altre Regioni della Penisola, tutte ormai di colore rosso, se si fa eccezione per la Calabria che risulta al momento di colore grigio (ovvero, nella legenda dell'Ecdc, le aree per le quali "le informazioni sono insufficienti o il tasso di test è inferiore a 300 casi su 100.000"). (QUOTIDIANO.NET)

Se ne è parlato anche su altri media

Inoltre, dal 15 maggio 2021, sempre in zona gialla, sono consentite le attività delle piscine all’aperto e, dal 1° giugno, quelle delle palestre I dati della circolazione dell’epidemia sono in leggera discesa e nessuna delle Regioni attualmente gialle sembra destinata a peggiorare, segnala La Repubblica. (Orizzonte Scuola)

Chiusure, parziali riaperture, zone rosse, zone arancioni, asporto o delivery, zone gialle, possibilità di lavorare solo con i dehor. "Vogliamo riempire subito i nostri tavoli, visto che i protocolli ci garantiscono la sicurezza, vogliamo supporti economici per ripartire e contributi per adeguarci nuovamente alle normative (Aosta Oggi)

Unica eccezione, la Valle d'Aosta, che risulta colorata di rosso scuro a causa dell'alta incidenza di contagio. Solo la Calabria appare in grigio scuro, molto probabilmente per mancanza di informazioni disponibili per la sua classificazione. (Fanpage.it)

Coronavirus, Valle d'Aosta: 61 nuovi casi, 47 guariti e nessun decesso

Sono 61 i nuovi casi positivi al Covid-19 identificati nell'ultimo giorno in Valle d'Aosta, con 663 tamponi in più effettuati e 203 persone sottoposte a tampone. Attualmente le persone positive al Covid-19 sono 764 di cui 51 ricoverate all'ospedale Parini di Aosta (7 delle quali in terapia intensiva). (Aosta Oggi)

I dati sul più recente monitoraggio saranno diffusi venerdì sulla base dei dati registrati tra il 19 e il 25 aprile L'incidenza di 250 casi è la soglia oltre la quale scatta il lockdown. (Aosta Oggi)

I guariti da inizio pandemia salgono a 9665, mentre il numero dei decessi resta fermo a 455. Le persone positive in isolamento domiciliare sono 713. (gazzettamatin.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr