Primo giorno di scuola, Bianchi agli studenti: "Tutto il Paese oggi è con noi" - Notizie Scuola

Primo giorno di scuola, Bianchi agli studenti: Tutto il Paese oggi è con noi - Notizie Scuola
Tecnica della Scuola INTERNO

“La scuola è questa, è questa straordinaria avventura dell’imparare insieme, insieme esplorare mondi nuovi, esplorare anche nuovi incontri, però farlo insieme.

Vuol dire anche tornare in un luogo degli affetti, quegli affetti che poi rimarranno per tutta la vita.

Tornare a scuola vuol dire trovare gli amici, trovare i nostri ambienti, gli spazi della nostra vita.

Tutto il Paese oggi è con noi, con la nostra scuola, perché la scuola è il centro del nostro Paese e il cuore della nostra comunità”

A voi, a tutti i vostri insegnanti, a tutto il personale della vostra scuola, alle vostre famiglie, buon primo giorno di scuola. (Tecnica della Scuola)

Su altre fonti

Io posso solo dire che sarebbe un grande vantaggio per la didattica”. La Dad sarà inevitabile. Ma che il Green Pass possa essere la panacea di tutti i mali legati al rischio contagio è una prospettiva che non convince i dirigenti scolastici. (Scuola & Concorsi)

Lo scorso anno scolastico nella scuola primaria è stato introdotto un nuovo modello di valutazione degli alunni, basato su un approccio di tipo descrittivo e formativo. Nella nostra intervista facciamo con lei il punto sulla situazione anche per capire cosa effettivamente è stato fatto e cosa resta ancora da fare. (Tecnica della Scuola)

Per lo Snals resta prioritario l’adeguamento degli stipendi alla media di quelli europei e la valorizzazione di tutto il personale della scuola. Problema del vincolo per i docenti neo immessi in ruolo dal 20/21, come lo SNALS pensa di risolvere un problema che riguarda circa 80. (Tecnica della Scuola)

Ritorno a scuola, a Salerno e provincia ingressi scaglionati

Skuola.net ha raccolto le emozioni degli studenti alla vigilia del ritorno a scuola, in presenza per tutti. Il timore del contagio è ancora presente in maniera significativa, solo 1 su 10 crede che la Dad sia definitivamente in archivio. (La Stampa)

Per tornare in classe bisognerà comunque sottoporsi ad un tampone, anche antigenico, che deve risultare negativo. «Non sarà più possibile mettere in dad una intera regione; se ci fossero rischi si interviene in forma mirata. (LA NAZIONE)

La prima campanella del nuovo anno suonerà mercoledì e questa mattina si è nuovamente riunito il “tavolo di coordinamento scuole/trasporti”, convocato dal Prefetto di Salerno Francesco Russo. i si prepara al ritorno tra i banchi. (la Città di Salerno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr