Inter-Napoli: Inzaghi bene al 64%, poi legge un’altra partita e rischia la beffa

Inter-News SPORT

Il bicchiere mezzo pieno è la preparazione della partita con i tre punti, che riportano l’Inter a -4 dalla vetta.

Intanto, primi tre punti in uno scontro diretto: il lavoro paga, bene così

L’Inter ha sempre giocato meglio delle avversarie e meritato di più sul campo, ma alla fine non ha mai ottenuto i tre punti per episodi.

Inzaghi può festeggiare i tre punti, ma il terzo finale di partita è da rivedere al microscopio. (Inter-News)

La notizia riportata su altre testate

Andiamo a vedere i migliori (e nessun peggiore) tra le fila nerazzurre: L'argentino con un colpo da biliardo fa 3-1 e si sblocca. (passioneinter.com)

L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. Viveva con le sue regole: a volte si divertiva a dare la caccia ad altre persone con il suo accendino” (Calcio In Pillole)

Il giorno dopo Inter – Napoli. (CalcioNapoli24)

So di calciare bene i rigori, ho fatto tanti gol dal dischetto L'importante è vincere e salire la classifica". Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Inter TV dopo la partita contro il Napoli: "Non mi interessa fare gol o assist, l'importante è vincere e salire su in classifica. (Napoli Magazine)

Roma). VAR: Aureliano. Ammoniti: Osimhen (N), Koulibaly (N), Rrahmani (N), Calhanoglu (I), Inzaghi (dalla panchina, I). Spalletti 6. Arbitro: Valeri 5,5. TABELLINO. INTER-NAPOLI 2-1. 18′ Zielinski (N); 25′ rig. (CalcioMercato.it)

Il Napoli è in flessione e comincia ad avere poca tenuta in campo, ma ha dimostrato anche carattere, forza e qualità. Il Napoli non sa approfittare dei cali del Milan, pareggio nel derby e il Napoli non trova i tre punti col Verona, sconfitta con la Fiorentina e il Napoli perde con l’Inter. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr