La Russia interrompe il flusso di gas alla Finlandia

Periodico Daily ESTERI

La Russia ha infatti annunciato che interromperà le esportazioni di gas verso la vicina Finlandia, l’ultima escalation di una disputa sul pagamento dell’energia con le nazioni occidentali.

La Russia interrompe il flusso di gas alla Finlandia: cos’è successo?

Gazprom Export ha chiesto ai paesi europei di pagare in rubli le forniture di gas russo a causa delle sanzioni imposte per l’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca

Mosca ha anche riferito che punta a una maggiore militarizzazione verso il confine con il paese scandivano. (Periodico Daily)

La notizia riportata su altri giornali

"E' davvero spiacevole che le forniture di gas naturale stabilite sulla base dei contratti vigenti vengano interrotte - ha continuato il ceo - Tuttavia, è da tempo che ci prepariamo a questa eventualità e, presupponendo che non si verifichino interruzioni nella nostra rete di distribuzione del gas, riusciremo a rifornire di gas tutti i nostri clienti, nell'arco dei prossimi mesi". (Finanzaonline.com)

(askanews) – La Russia interromperà domani mattina i flussi di gas verso la vicina Finlandia. (Agenzia askanews)

Inoltre, Scholz ha affermato che laper accelerare l'importazione di gas naturale liquefatto da altri paesi, con le nuove strutture che dovrebbero essere completate entro il 2026.Nella giornata odierna è arrivata un allarme anche per l'Italia. (Borsa Italiana)

La decisione del Cremlino è oramai definitiva: le importazioni di gas naturale dalla Russia in Finlandia verranno interrotte sabato 21 maggio alle ore 7. L’ingresso nella Nato della Finlandia. Una decisione legata senza ombra di dubbio al prossimo ingresso della Finlandia nella Nato. (Yahoo Notizie)

Gazprom Export oggi, si legge in una nota, "ha informato la società energetica finlandese Gasum che le forniture di gas naturale alla Finlandia nell'ambito del contratto di fornitura di Gasum saranno interrotte sabato alle 7". (Yahoo Notizie)

Erdogan: "Prima estradino i terroristi" Poi caccia anche 34 francesi e 27 spagnoli. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr