Primavera, Torino-Fiorentina 0-1: un altro passo falso per i granata

Primavera, Torino-Fiorentina 0-1: un altro passo falso per i granata
Toro News SPORT

Gyimah e Karamoko alzano la pressione, il primo ruba palla a Frison e calcia da posizione molto defilata e Ricco riesce a respingere.

Ammoniti: 9′ Karamoko (T), 34′ Greco (T), 55′ Pierozzi (F), 87′ Horvath (T). Espulsi: 60′ Karamoko (T), 60′ Agostinelli (F), 60′ Aquilani (F)

Escono Celesia, Larotonda e Gyimah, al loro posto Spina, Tesio e Horvath, i granata passano così al 3-4-2-1 con Horvath e Karamoko alle spalle di Vianni. (Toro News)

Ne parlano anche altre testate

Il trend esterno è infatti il penultimo del campionato, con solo 6 punti totali rimediati dalla Fiorentina (tra Iachini e Prandelli) In casa, infatti, ha ottenuto 13 punti in 9 gare, 9 dei quali sugli ultimi 12 disponibili, mentre in trasferta solo 4 in 7 gare. (Fiorentina.it)

Quattro ammoniti, tutti viola. Spazio alla Moviola di Fiorentina-Spezia sui quotidiani. È il Var a certificare la regolarità del gol: il pallone non ha varcato del tutto la linea. (Fiorentina.it)

: Girelli, Portanova, Foschi, Continella, Fimognari, Favale, Lovaglio. All. : Luci, Gabrieli, Giordani, Distefano, Amatucci, Gentile, Neri, Saggioro, Sene. All. (Viola News)

Zurkowski a segno nel derby toscano. Badelj acciuffa il pareggio allo scadere e permette al Genoa di superare la Fiorentina. Guarda la NUOVA CLASSIFICA della Serie A

Ci è voluto un po’ per raffreddare gli animi. A farne le spese sono stati proprio il centrocampista granata, il viola Agostinelli e mister Alberto Aquilani. (Viola News)

Il motivo della rissa, come testimoniato anche dalle immagini di Sportitalia, è da ricondurre ad un sputo del giocatore granata Karamoko nei confronti del giocatore viola Agostinelli, da questo si è scatenata la rissa che ha portato anche all’espulsione del tecnico della Fiorentina Alberto Aquilani. (Labaro Viola)

Nel posticipo delle 18 di Serie A tra Genoa e Verona, la squadra di Ballardini ha acciuffato il pareggio all’ultimo secondo grazie ad un gol dell’ex viola Milan Badelj. Faraoni al 61′ ha riportato in vantaggio la squadra di Juric. (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr