Campania, riaprono le spiagge racchettoni compresi e ok anche agli sbarchi privati sulle isole

Campania, riaprono le spiagge racchettoni compresi e ok anche agli sbarchi privati sulle isole
Corriere del Mezzogiorno Corriere del Mezzogiorno (Interno)

balli, happy hours, degustazione a buffet, aree giochi, feste/eventi, ecc.)» ma «sono consentiti gli sport individuali che si svolgono in spiaggia (es.

«Ok ai racchettoni» Resta «vietata la pratica di attività ludico-sportive e giochi di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti (es.

Se ne è parlato anche su altre testate

In generale, valgono, naturalmente, le limitazioni, il distanziamento tra le persone e gli obblighi di tracciamento dettati a livello nazionale e dalle ordinanze del Presidente della Regione Puglia.In questa estate - promette la Regione Puglia - si sono moltiplicheranno i servizi per l'accesso dei disabili alle spiagge libere, come ha riconosciuto il presidente dell'associazione pugliese persone para-tetraplegiche, Gianni Romito, auspicando che sempre più comuni stiano attenti a cogliere le opportunità offerte dalla Regione Puglia e la qualificazione che l'offerta turistica ricava da questi specifici servizi indirizzati a persone con limitazioni fisiche. (MolfettaViva)

L'avvio della stagione balneare è previsto in data 29 maggio, con termine 11 ottobre. Devi attivare javascript per riprodurre il video. (AnconaToday)

Ad ogni ingresso sarà presente cartellonistica informativa e ogni porzione di spiaggia sarà presidiata da operatori con funzione di informazione e controllo. Nessuna prenotazione, presto arriverà una app dedicata. (Qui News Cecina)

In generale, valgono, naturalmente, le limitazioni, il distanziamento tra le persone e gli obblighi di tracciamento dettati a livello nazionale e dalle ordinanze del Presidente della Regione Puglia. I concessionari di spiagge e altri tratti di costa saranno obbligati ad aprire gli stabilimenti e assicurare servizi professionali di assistenza alla balneazione dal 1 luglio a domenica 6 settembre. (FoggiaToday)

Una sorta di caccia al potenziale untore. (Telenord)

La raccomandazione, ribadita da parte della Regione, è di evitare il concentramento solo in alcune porzioni di spiaggia, per facilitare e garantire sicurezza e distanziamento tra le persone. Abbiamo quindi ritento fosse giusto, dopo la lunga chiusura, consentire di accogliere i primi clienti già da questo fine settimana". (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti