MotoGP, il malinconico crepuscolo di Valentino Rossi. I numeri del Dottore nel 2021

MotoGP, il malinconico crepuscolo di Valentino Rossi. I numeri del Dottore nel 2021
Altri dettagli:
OA Sport SPORT

Tre gare, ecco quanto manca alla fine dell’epopea di Valentino Rossi da pilota

Valentino attualmente è 21° nella classifica generale del campionato, cioè ultimo tra i piloti titolari.

Il Dottore si sta trascinando stancamente verso Valencia senza riuscire in alcun modo a lasciare il segno.

Mancano tre gare al termine del Motomondiale 2021 e, con esso, alla fine della carriera di Valentino Rossi. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

Onore al re di Tavullia. A Misano si prepara una grande coreografia per Valentino Rossi, il Fan Club ha oltre 11.000 cappellini chiusi nelle scatole. Tra un mese Valentino Rossi non sarà più un pilota MotoGP. (Corse di Moto)

Guareschi non ha torto, probabilmente Valentino tornando indietro si ritirerebbe già nel 2020. Vittoriano Guareschi analizza la situazione di Valentino Rossi e la sua decisione di optare per il ritiro al termine del Mondiale MotoGP 2021. (AutoMotoriNews)

Gubellini spiega bene anche la differenza tra la Yamaha M1 2019, 2020 e 2021 e perché Quartararo riesca a ottenere risultati ben superiori rispetto agli altri piloti Yamaha: “Nel nostro sport, c’è un elemento che fa una grande differenza: il pilota Questo ci ha permesso di gestire anche le situazioni più difficili, poi Fabio è cresciuto molto in questi tre anni. (Moto.it)

MotoGP, Dottor Valentino Rossi, Valentino raccontato da chi ha corso e lavorato con lui

Si tratta di quei piloti che si sono laureati campioni del mondo nella classe regina – MotoGP o 500 che fosse – senza aver mai vinto alcun titolo iridato nelle categorie inferiori. L’ultimo campione solo in top-class è stato infatti Franco Uncini nel 1982, in sella alla Suzuki (FormulaPassion.it)

"Ricordo molto bene la prima volta che l'ho incontrato - racconta Bagnaia -. Ora siamo buoni amici e parliamo molto del mio campionato: nell'ultimo mese mi ha incoraggiato ad essere sempre il migliore e di migliorare ogni volta" (La Gazzetta dello Sport)

Dopo i primi giri, ricordo che scese e disse:: "Ma ’sta moto chi cazzo l’ha sistemata? Dottor Valentino Rossi. Valentino raccontato da chi ha corso e lavorato con lui. pp. 224, € 16,00; in libreria e negli store internet dal 21 ottobre 2021 (GPOne.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr