Green pass obbligatorio da lunedì in Italia per viaggi, ristoranti, sport e cinema | Le regole

Green pass obbligatorio da lunedì in Italia per viaggi, ristoranti, sport e cinema | Le regole
L'Occhio INTERNO

Green pass obbligatorio da lunedì 26 luglio.

Cinema e teatri. L’obbligo di green pass serve a tenere aperte le attività, ma anche a consentire una capienza maggiore nei luoghi al chiuso

Green pass obbligatorio da lunedì 26 luglio. Si tratta ancora sui ristoranti al chiuso, ma la linea prevalente è di prevedere un pass “leggero” quindi rilasciato a chi ha effettuato soltanto una dose, oppure il tampone negativo effettuato nelle 48 precedenti. (L'Occhio)

La notizia riportata su altre testate

Si tratta ancora sui ristoranti al chiuso, ma la linea prevalente è di prevedere un pass “leggero” quindi rilasciato a chi ha effettuato soltanto una dose, oppure il tampone negativo effettuato nelle 48 precedenti. (Salernonotizie.it)

Il Green Pass è il passaporto sanitario legato al SARS-CoV-2, digitale e/o cartaceo, contenente un Qr Code da mostrare al personale autorizzato ai controlli. Nello specifico, le nuove misure intenderebbero far scattare la prima tappa ad agosto: Green Pass obbligatorio con una sola dose, per gli eventi pubblici e, probabilmente, anche per bar e ristoranti al chiuso. (Informazione Oggi)

Politica il decreto L’Italia resta in bianco: green pass obbligatorio per ristoranti, cinema e teatri di Maria Calabrese 21 Luglio 2021. L’obbligo di green pass per i luoghi a rischio assembramento ottiene il semaforo verde dai governatori regionali, secondo quanto emerso dalla conferenza delle Regioni avvenuta ieri. (ilSicilia.it)

Green pass obbligatorio per alcune attività e nuove regole per le restrizioni, il Governo si prepara a decidere

Il Green Pass obbligatorio sarà un modo per frenare il virus mentre avanza la campagna vaccinale. Green Pass obbligatorio per i luoghi a rischio assembramento, eventi, spettacoli, cinema, ristoranti al chiuso, treni. (Alto Adige)

Fa discutere invece la proposta di Confindustria, carpita da Il Tempo— di «chiedere la presentazione del green pass ai dipendenti che, nel caso non lo abbiano, potrebbero essere spostati ad altra mansione o essere sospesi, con impatto anche sulla retribuzione» Green Pass: le tre tappe. (QuiComo)

Alcuni vincoli potrebbero essere introdotti anche per i ristoranti al chiuso ma con un pass più leggero per il quale potrebbe bastare la prima dose di vaccino. Le regole sulle restrizioni. Oggi è fissata una Cabina di regia per fissare le soglie oltre quali far scattare le misure previste dalle fasce di colore. (varesenews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr