Rapimento Eitan, presentata in tribunale a Tel Aviv istanza per il rientro in Italia

Rapimento Eitan, presentata in tribunale a Tel Aviv istanza per il rientro in Italia
Approfondimenti:
Fanpage.it INTERNO

A preoccupare gli zii paterni invece è il passato del nonno materno: è stato condannato per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie

Per questo da sabato il nonno Shmuel Peleg di 58enne indagato per sequestro di persona aggravata dalla giovane età.

Per i consulenti il gesto del nonno materno ha violato la Convenzione dell'Aia sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori: una legge adottata anche da Israele nel 1991. (Fanpage.it)

Su altre testate

cronaca. Un'inchiesta dovrà chiarire come l'unico superstite della tragedia del Mottarone, dove perse entrambi i genitori, sia stato portato in Israele dal nonno materno, accusato di sequestro di persona dopo la denuncia di una zia (TGLA7)

In un primo documento prodotto dai legali israeliani è già presente una prima indicazione, cioè quella di riconsegnare il bambino ai tutori legali in Italia. Il nonno materno, indagato a Pavia per il rapimento di venerdì scorso, avrebbe violato la Convenzione dell’Aja sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori (Open)

Oggi, i legali della zia Aya hanno presentato istanza di rientro al Tribunale di Tel Aviv per Eitan. Per questo motivo, dopo l’interrogatorio portato avanti dall’unità speciale 433 della polizia, il nonno materno di Eitan è stato posto agli arresti domiciliari. (Il Digitale)

Tel Aviv è di nuovo la città più divertente al mondo, nonostante la pandemia

Anche Etty Peleg, ex moglie di Shmuel Peleg e nonna materna del piccolo Eitan, è indagata per il sequestro del bambino di 6 anni. CRONACA Il piccolo Eitan portato in Israele dal nonno PAVIA Eitan rapito e portato in Israele dal nonno già condannato per. (ilgazzettino.it)

La stessa zia Gali Peleg questa mattina aveva spiegato alla radio 103 che il piccolo "adesso riceve l'assistenza" medica e psicologica "migliore possibile" Lo ha detto la famiglia materna del bambino in Israele citata dalla tv Canale 12. (RagusaNews)

Con il miglior punteggio nel Medio Oriente e piazzandosi tra Praga e Porto, Tel Aviv ha raggiunto un risultato eccezionale, che conferma la forza d’animo dei suoi cittadini. Dan Savery Raz, della redazione israeliana di Time Out, ha infatti ha commentato: “Gli abitanti di Tel Aviv sono un gruppo resistente. (Mosaico-cem.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr