Luca Pani (Aifa): “A rischio le cure all'estero. Terapia epatite C per tutti in Italia”

“Curarsi l'epatite C all'estero è pericoloso: il rischio di contraffazione dei farmaci è molto alto. Coi fondi della legge di bilancio potremo aumentare il numero dei malati trattati in Italia”, sostiene il professor Luca Pani, direttore generale dell ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....