Pace fiscale da giugno, Governo cancella cartelle sotto i 5 mila euro

Nebrodi News ECONOMIA

Come detto, le cartelle interessate sono quelle emesse dal 2015, ma a differenza del saldo e stralcio del 2018, questa volta è più alto l’importo dei ruoli interessato all’annullamento delle cartelle: 5 mila euro.

La nuova pace fiscale che il governo Draghi si appresta a mettere in campo dovrebbe prendere il via già nel mese di giugno.

L’obiettivo è anche quello di alleggerire il lavoro dell’agenzia delle entrate-riscossione, schiacciata da un arretrato sulle cartelle di circa mille miliardi

Per allineare il calendario della nuova rottamazione sarà possibile una proroga del pagamento delle rate dei piani di rottamazione in essere di due mesi. (Nebrodi News)

Ne parlano anche altre fonti

Rottamazione cartelle Ter e saldo e stralcio proroga Mef. "E' in corso di redazione - ha scritto nella nota il Mef - il provvedimento che differirà il termine del 1° marzo 2021 per il pagamento delle rate della "rottamazione-ter" (articoli 3 e 5 del DL n. (The Italian Times)

In particolare, con marzo 2021, scadevano:. 1° marzo: sarebbero dovute scadere le 5 rate della rottamazione ter (4 del 2020, più una rata ordinaria del 2021) e 2 rate del saldo e stralcio dello scorso anno;. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr