;

Palermo, il camionista che inneggiava all'Isis: «Mancava poco e facevo un casino in autostrada»

Palermo, il camionista che inneggiava all'Isis: «Mancava poco e facevo un casino in autostrada»
Il Messaggero Il Messaggero
(Sezione: Interno) Litigava con i propri genitori che non accettavano la sua scelta di radicalizzazione e li definiva "miscredenti", Giuseppe Frittitta, il giovane camionista palermitano di 24 anni, che si...
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti