IL SEN. D'ALI' CONDANNATO A SEI ANNI DI RECLUSIONE: “CONCORSO ESTERNO “ ALLE COSCHE MAFIOSE - Tvio Trapani

IL SEN. D'ALI' CONDANNATO A SEI ANNI DI RECLUSIONE: “CONCORSO ESTERNO “ ALLE COSCHE MAFIOSE - Tvio Trapani
Più informazioni:
tvio INTERNO

Sarà adesso interessante leggere le motivazioni della sentenza, la Corte si è data 90 giorni di tempo

Antonio Natoli, se ha condannato D’Alì oltre ai sei anni di reclusione anche all’interdizione “in perpetuo dai pubblici uffici e incapace di contrattare con la P.A.

Imputato di concorso esterno inassociazione a delinquere di stampo mafioso, Dalì è stato condannato alla pena di sei anni di reclusione. (tvio)

Ne parlano anche altre fonti

Per i pm, che avevano chiesto la condanna a 7 anni e 4 mesi, l'ex senatore trapanese avrebbe avuto rapporti con le cosche e con esponenti di spicco dell'organizzazione come il superlatitante Matteo Messina Denaro, Vincenzo Virga e Francesco Pace, fin dai primi anni '90, e avrebbe cercato l'appoggio elettorale delle "famiglie". (Giornale di Sicilia)

"Desta profonda sorpresa la riforma della sentenza di primo grado di assoluzione, considerato che tutte le acquisizioni probatorie di questo giudizio di rinvio hanno rinforzato la tesi difensiva e avvalorato la correttezza delle motivazioni del Gip del Tribunale di Palermo". (La Sicilia)

Il termine per il deposito delle motivazioni è stato fissato dalla Corte d’Appello in 90 giorni. (Trapani Sì)

Mafia, condannato l’ex senatore Antonio D’Alì

Per i pm avrebbe "mostrato di agire nell’interesse dei capi storici come Matteo Messina Denaro e Salvatore Riina". Dopo due assoluzioni la corte d’appello di Palermo lo ha condannato a 6 anni. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Indagini per falsa testimonianza per l’ex ministro Pisanu e Cuffaro. Condanna a sei anni per l’ex sottosegretario all’Interno Antonio D’Alì, trapanese, senatore di Forza Italia (e per un periodo vicino all’ex ministro Angelino Alfano), ritenuto colpevole di concorso esterno in associazione mafiosa. (Alqamah)

L’ex senatore trapanese Antonio D’Alì è stato condannato a 6 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. Un episodio accertato da tutte le sentenze finora emesse, anche se coperto da prescrizione, che data all’indomani delle stragi del 1992 il legame tra D’Alì e Matteo Messina Denaro. (Trapani Sì)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr