Governo Draghi, dite la vostra /7 | il manifesto

Governo Draghi, dite la vostra /7 | il manifesto
Il Manifesto INTERNO

Ma diventa un fatto sociale quando scopri che le banche hanno,

La quarta serie è qui.

Continuate a scrivere a [email protected] La sesta serie è qui.

La quinta serie è qui.

La terza serie è qui.

(Il Manifesto)

Ne parlano anche altre testate

Infine, secondo il nuovo decreto covid è sempre consentito andare nelle seconde case Nuovo decreto covid, spostamenti tra regioni vietati fino al 27 marzo. Il nuovo decreto covid ha prorogato il divieto di spostamento tra le regioni per altri 30 giorni, quindi fino al 27 marzo. (Stranieri in Italia)

E ancora: "Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute". (PerugiaToday)

Il nuovo decreto Covid è stato approvato dal Consiglio dei ministri e firmato dal neo premier Mario Draghi, pronto ad entrare in vigore dal 26 febbraio 2021. Gli spostamenti interregionali potrebbero non essere vietati a partire dal 28 marzo, salvo proroghe ulteriori (Money.it)

NUOVO DECRETO Draghi: arrivo lo STOP agli SPOSTAMENTI e CAMBIANO le REGOLE per le VISITE ad AMICI e PARENTI

Il Corriere della Sera spiega che Draghi sceglie di continuare sulla linea della massima cautela: «Nessuna riapertura, non ancora. Il governo Draghi lavora al nuovo Dpcm che sostituirà quello in vigore il 5 marzo dopo il decreto legge n. (LeccoToday)

Il 75% condivide la scelta di prorogare sino al 27 marzo il divieto di spostamento tra le regioni: un dato piuttosto netto, che conferma l’orientamento prudenziale dei cittadini in attesa dell’auspicata accelerazione della campagna vaccinale L’istituto Demopolis ha analizzato infine per Radio1 Rai l’opinione degli italiani sul primo decreto in tema Covid del Governo Draghi. (Rai News)

Nelle seconde case che si trovano all’interno della propria regione in fascia gialla vale la regola delle visite a parenti e amici. Ci si può spostare da una regione all’altra esclusivamente per comprovate esigenze, di salute, urgenza (assistenza a persone non autosufficienti) e lavoro. (Meteo Puglia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr