Donnarumma a Le Iene: "Sarò sempre milanista". Poi la promessa

Tuttosport SPORT

Il cronista Mediaset ha provato a strappare al portiere la promessa di trasformarlo in un tatuaggio permanente: "Vediamo, vediamo…ok va bene", la risposta del numero uno azzurro

Gigi Donnarumma torna sui fischi subiti a San Siro durante la sfida tra Italia e Francia, valevole per la semifinale di Nations League.

Vorrò sempre bene ai tifosi del Milan e sarò sempre un cuore rossonero".

Il portiere azzurro, intercettato da Le Iene, non nasconde l'amarezza: "I fischi di San Siro?

D'accordo con l'inviato de Le Iene, il portiere azzurro si è fatto apporre un tatuaggio trasferibile con la bandiera del Milan. (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altri media

Donnarumma prova a raccontare i suoi sentimenti: “E’ normale che sia dispiaciuto per i fischi: qui sono cresciuto e sono sempre stato un tifoso milanista. Donnarumma si tatua il Milan sul braccio: “Sempre rossonero”. (SerieANews)

Nel corso del servizio - che andrà in onda questa sera - è possibile assistere anche ad un 'siparietto' tra Onnis e Donnarumma. L'inviato de Le Iene, dopo aver fatto al calciatore un tatuaggio lavabile con lo stemma del Milan, gli ha strappato la promessa di farne uno permanente una volta tornato a Parigi: "Vediamo, vediamo… OK, va bene! (AreaNapoli.it)

DONNARUMMA SUL MILAN. – Così il portiere del PSG e della Nazionale: “C’è un po’ di delusione perché ho passato otto anni al Milan e quindi è sempre un’emozione tornare a San Siro. Sono cresciuto qua e sono sempre stato un tifoso milanista, gli otto anni non si dimenticano facilmente. (Europa Calcio)

- ROMA, 12 OTT - "Vorrò sempre bene" ai tifosi milanisti, "sarò sempre un cuore rossonero". "C'è un po' di delusione perché ho passato otto anni al Milan e quindi è sempre un'emozione tornare a San Siro. (Tutto Juve)

Io non ho mai fischiato in vita mia, e mia figlia diceva che non ero un bravo allenatore perché non fischiavo. Fischi a Donnarumma, il pensiero di Sacchi. "Cosa penso dei fischi di San Siro a Donnarumma? (Fantacalcio ®)

Ora, a parte la considerazione che nonostante gli applausi e l’affetto riscosso a Torino dal portiere del Psg, la resa torinese di Donnarumma non è stata di alto livello. Il quale, non dimentichiamolo, in questo avvio di stagione ha giocato pochissimo a Parigi. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr