NBA: LeBron James eliminato dai play-off, ecco i nuovi favoriti per la corsa all'anello

leggo.it SPORT

Anche loro hanno abdicato, proprio come LeBron James. Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Giugno 2021, 19:29

Per la prima volta in carriera, LeBron James è stato eliminato al primo turno dei play-off.

Non c'è nessuno che possa ambire a vincere il titolo NBA?

Ma chi sono adesso i favoriti per sedersi sul trono che apparteneva ai LA Lakers di LeBron James?

MILWAUKEE BUCKS - Giannis Antetokounmpo, due volte MVP, ha sempre detto che il suo sogno è vincere un titolo NBA. (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Dopo l'eliminazione dei Los Angeles Lakers ai Playoff 2021 contro i Phoenix Suns, è arrivato un duro commento di Magic Johnson: "Il General Manager Rob Pelinka ha tanto lavoro da fare questa estate, perchè diversi giocatori dei Lakers non hanno performato bene durante la serie contro i Suns", ha scritto sui social. (Pianetabasket.com)

Suns, quanti complimenti a Devin Booker: “Continua ad essere grande”. Non sono tardate ad arrivare parole di elogio nei confronti di Booker dal suo compagno di squadra Chris Paul: “Questa squadra ha fatto un grande lavoro. (NBAPassion.com)

“Non c’è nulla di divertente quando il coniglio imbraccia il fucile” - un modo di dire che racconta come, quando chi di solito è vittima designata si ritrova a infliggere agli altri ciò che di solito subisce, alla parte abituata a essere la più forte non viene più da ridere (Sky Sport)

Questa immagine probabilmente resterà nella storia come il giorno in cui il Re James ha abdicato al trono, anche se nei prossimi anni nonostante l'avanzare dell'età non è assolutamente detto che non sarà più competitivo per la vittoria di un titolo. (San Marino Rtv)

Dopo l'eliminazione si è lanciato in una serie di tweet su tutto quello che gli passava in mente, a partire da quello che i Lakers hanno sbagliato in gara-6: "Hanno aspettato fino al secondo tempo per giocare con passione e hanno aspettato troppo ad andare piccoli. (Sky Sport)

Tra questi, Channing Frye (ex compagno di LeBron James a Cleveland) è sembrato decisamente sorpreso dall’accaduto. A quanto pare, l’idea di Frye sarebbe quella di ottenere una superstar per consentire a LeBron un ruolo da terzo violino, non da protagonista. (NbaReligion)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr