Gnocchi: "Se Ibra giocasse con me direbbe al Milan di vendere Calhanoglu"

Gnocchi: Se Ibra giocasse con me direbbe al Milan di vendere Calhanoglu
Più informazioni:
Milan News SPORT

Gene Gnocchi ha parlato è intervenuto ad Ac Milan Talk su Twitch.

Avevo calcolato tutto: ero d’accordo col quarto uomo che avrebbe dato almeno 25 minuti di recupero, quindi avrei giocato 30 minuti.

Ecco le sue parole: "Il provino col Milan me lo ricordo benissimo.

Giocare con Ibrahimovic sarebbe un sogno: se giocasse con me direbbe al Milan di vendere Calhanoglu"

Mi tesserarono perché volevo giocare questi benedetti 5 minuti in Serie A, ma non ce l’ho fatta. (Milan News)

Su altre fonti

LEGGI ANCHE > > > Zlatan Ibrahimovic in lacrime in conferenza: “Non voleva che partissi” – VIDEO. La brutalità del gesto di Ibrahimovic aspetta riscontri: il caso si infittisce. Un caso che ha preso piede nelle ultime ore, decollato all’istante. (BlogLive.it)

Commenta per primo Gene Gnocchi , attore e comico, parla ad Ac Milan Talk su Twitch : "Il provino col Milan me lo ricordo benissimo. Mi giudicò Annovazzi, che venne a provare ai campi a Linate. Segnai due gol e feci una bella impressione, infatti mi presero. (Calciomercato.com)

Chiunque abbia una coscienza rabbrividirebbe al pensiero di uccidere animali per divertimento o di esporre parti del proprio corpo. "Hai scritto questo tweet su quanto ami la natura prima o dopo aver sparato a un leone in Sudafrica?" (Calciomercato.com)

«Ibrahimovic ha ucciso un leone e lo ha portato a casa come trofeo». Zlatan accusato, polemiche in Svezia

La trama parla della figlia unica dell'imperatore cinese Xan Xuandi che per fuggire a un principe malvagio trova rifugio in Gallia, nel villaggio di Asterix e Obelix Nella pellicola diretta dal regista francese Canet, Zlatan impersonerà "Antivirus", un legionario romano: l'ha confermato lo svedese su Instagram. (La Gazzetta dello Sport)

"Zlatan Ibrahimovic ama definirsi un "leone" feroce e forte. Chiunque abbia una coscienza rabbrividirebbe al pensiero di uccidere animali per divertimento o di esporre parti del proprio corpo. (Gazzetta del Sud)

Secondo una fonte citata nell’articolo che ha comprensibilmente fatto molto scalpore in terra scandinava, i cacciatori svedesi che hanno cercato di portare in patria parti di carcassa di animale come trofeo sono ben 82, ma solo Ibra c’è riuscito. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr