Il video dello scontro tra Massimo Galli e Borgonovo a L'Aria che tira

Il video dello scontro tra Massimo Galli e Borgonovo a L'Aria che tira
LA NOTIZIA INTERNO

Il video dello scontro tra Massimo Galli e Borgonovo di Libero a L’Aria che tira. Borgonovo de La Verità a quel punto ha parlato della festa dell’Inter: “Mi ha molto colpito la gentilezza con cui ha trattato il sindaco di Milano Sala.

Il professor Massimo Galli e il giornalista de La Verità Francesco Borgonovo sono stati protagonisti di uno scontro a L’Aria che tira su La7.

A quel punto Galli ha risposto: “Non ho tempo da perdere con quelli come lei, si vergogni!”. (LA NOTIZIA)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Capisco che siano legittime delle preferenze ma non è possibile garantire in tempi brevi la vaccinazione che ciascuno di noi preferirebbe" Un'allergia non ha collegamenti di nessun genere con il vaccino. (La7)

Massimo Galli, tifoso dell'Inter, esulta per lo scudetto ma non nasconde il disappunto per le scene viste ieri a Milano. Il problema dice Galli è che "la pandemia non è risolta (Adnkronos)

SERIE A Inter campione d'Italia: arriva lo scudetto numero 19. APPROFONDIMENTI LA SITUAZIONE Milano, assembramenti per lo scudetto: in 30 mila in strada. (ilmessaggero.it)

Scudetto Inter e tifosi assembrati, Galli li assolve e critica il ritorno a scuola: tra 28 giorni contagi di nuovo alti!

L'infettivologo Massimo Galli sui festeggiamenti dell'Inter: "Il mio è un messaggio forte e chiaro, sono più che felice dell'esito del campionato ma la situazione è quella che è, non ci si può dimenticare che siamo in guerra, non possiamo permettere varchi al nemico" (La7)

(Agenzia Vista) Genova, 30 aprile 2021. Arlo il gatto che va a spasso sulle spalle della proprietaria a Genova. Arlo è un gatto del bengala che ha una passione molto particolare: andare a passeggio, ma sulle spalle della padrona nel centro di Genova (La7)

Il giorno dopo la vittoria dello scudetto dell’Inter, l’infettivologo ha detto a Fanpage.it che “se i contagi aumenteranno, cosa che non mi auguro ma temo, andranno ben al di là della festa dello scudetto dell’Inter, e non lo dico perché sono interista”. (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr