Vietata la commercializzazione dei dispositivi di sicurezza U-Mask

Yahoo Notizie SALUTE

Non che finora si siano evitati, in momenti di tensione, passaggi da un partito all'altro (come da FI a FdI, da FI a Lega, da FdI a Lega).

E ora navigano a vista, con Giorgia Meloni che propone un intergruppo del centrodestra incontrando la freddezza degli alleati.

Alla fine, grazie a un accordo tra tutte le forze politiche, D'Alema rimase presidente e la Lega mantenne la carica di segretario del Comitato

Chiuso il capitolo della fiducia a Draghi, altro tema divisivo sono le sette commissioni di indirizzo, vigilanza e controllo. (Yahoo Notizie)

Ne parlano anche altre testate

Per questo è scattata l'indagine milanese per frode nell'attività commerciale. Con questa disposizione il ministero della Salute ordina di fatto "il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2" e "l'adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto" dal mercato. (Tutto Atalanta)

Mascherine U-Mask: il provvedimento del Ministero della Salute. Sulla discussa vicenda U-Mask interviene anche il Ministero della Salute con un provvedimento che dispone “il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2” e “l’adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto” dal mercato. (UniversoMamma)

Coronavirus, “potenziali rischi per la salute”, stop alla vendita delle U-Mask le “mascherine dei vip”. Eppure come spiegava l’esperto interpellato da “Striscia la notizia” la capacità di 200 ore di U-Mask farebbe riferimento alle capacità battericide, e non a quella di filtrazione (il Dolomiti)

Stop alla vendita delle mascherine U-Mask. L’azienda sul piede di guerra: «Esterrefatti, non fanno male alla salute»

In vendita al prezzo di 35 euro, le mascherine in questione sono meno efficaci di quelle in vendita a cinquanta centesimi Carabinieri. Coronavirus, l Ministero della Salute vieta la vendita delle U-Mask Model 2. (News Mondo)

E a Milano è in corso un’inchiesta nella quale è indagato l’amministratore della filiale italiana della società. “Difenderemo in ogni sede la qualità dei nostri prodotti, la reputazione e l’operato della nostra azienda, certi delle nostre ragioni e della trasparenza della nostra condotta”, aggiunge. (L'HuffPost)

Secondo il ministero della Salute no visto che ieri, 19 febbraio, ha vietato la vendita delle mascherine U-Mask Model 2 disponendo il ritiro dal commercio. Per il ministero, dunque, ci sarebbero «potenziali rilevanti rischi per la salute» che vengono dalla mancanza «di un regolare processo valutativo». (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr