Tragico incidente sulla strada statale Jonio-Tirreno: frontale tra auto, un morto e tre feriti

Virgilio Notizie INTERNO

Incidente mortale sulla statale 682 Jonio-Tirreno: cosa è successo. Due automobili, una Fiat Punto e una Volkswagen Passat, si sono scontrate frontalmente mentre viaggiavano sulla nota statale compresa nella provincia di Reggio Calabria.

Il tragico bilancio parla di un morto e tre feriti.

Un grave incidente stradale si è verificato nel pomeriggio di oggi, venerdì 20 maggio, sulla statale 682 Jonio-Tirreno, tra gli svincoli di Melicucco e San Fili, nel territorio del comune di Rosarno in Calabria. (Virgilio Notizie)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. Sangue lungo le strade calabresi. Terribile incidente lungo la strada Statale 682 “Jonio-Tirreno”. (LaC news24)

Sul posto si attende l’arrivo del magistrato. Oltre ai soccorritori nel luogo del sinistro sono intervenuti anche Polizia stradale, Carabinieri, Vigili del fuoco e Anas (StrettoWeb)

Seguiranno aggiornamenti. Condividi Con. Pinterest Linkedin VK email Print Due veicoli si sono scontrati frontalmente all’altezza del comune di Melicucco. (Telemia)

L’uomo che ha perso la vita di circa cinquant’anni sarebbe del posto e viaggiava lato passeggero sulla fiat uno. Al momento, a più di un’ora dall’incidente, il traffico é bloccato in entrambi i sensi di marcia. (Eco della Locride)

Più tardi ne sono morti altri due, dopo che l'elisoccorso era intervenuto per portarli, in condizioni gravissime, negli ospedali di Vicenza e Padova. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, 4 autoambulanze e due elicotteri del Suem 118 (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

La strada statale 682 “Jonio-Tirreno” è temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni in località Rosarno (km 4,480) in provincia di Reggio Calabria, a causa di un incidente. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. (Soverato Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr