Crolla la sterlina, l'Asia trema

Un flash-crash all'avvio delle contrattazioni ha gelato i trader, anche se la vera causa del crollo, poi recuperato in parte, potrebbe essere legata agli automated traders. La valuta inglese ha ceduto il 6,1% in brevissimo tempo. di Elena Dal Maso ... Fonte: Milano Finanza Milano Finanza
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....