Italia, Jorginho: "Vincere il Pallone d'Oro sarebbe un sogno" - Sportmediaset

Sport Mediaset SPORT

Infine il Belgio, la finalina di Nations League e un cammino immediatamente da riprendere: "Abbiamo appena perso una partita, abbiamo questa voglia di vincere di nuovo.

l centrocampista azzurro: "Vogliamo tornare subito a vincere". Un anno così non lo puoi davvero dimenticare e farsi la bocca buona, dopo la Champions con il Chelsea e l'Europeo con l'Italia, è davvero un attimo.

Vogliamo tornare a vincere

Sognare in piccolo e sognare in grande è la stessa cosa, quindi meglio sognare in grande. (Sport Mediaset)

Ne parlano anche altre testate

Infatti più volte il pubblico in passato ha ritenuto ingiustificata la scelta del vincitore del premio, che dovrebbe essere il giocatore che più si è distinto nell’anno solare. Il risultato però sembra già scritto… Oppure no? (DirettaGoal)

Sognare in piccolo e sognare in grande è la stessa cosa, quindi meglio sognare in grande. "Il Belgio è una grande Nazionale primo nel Ranking da anni, è una grande squadra e non è mai facile giocare contro di loro. (Tutto Juve)

Poi possiamo scalare punti nel ranking - continua il ct azzurro -. La Nazionale vuole subito riscattarsi nella finalina di Nations League con il Belgio, ma intanto il grande risultato della conquista dell'Europeo è stato premiato con cinque azzurri nella lista dei 30 candidati al Pallone d'Oro. (Sportal)

Se c'è uno che lo merita è Jorginho" di Enrico Currò. Il ct 'sponsorizza' il centrocampista del Chelsea: "Ha vinto Europeo, Champions, Fa Cup: mi sembrerebbe strano se lo dessero a qualcun altro". Sulla finalina di Nations League con il Belgio: "Dobbiamo prendere punti per consolidare il ranking per il sorteggio" (la Repubblica)

Vinse proprio in quell’anno il Pallone d’Oro, superando la concorrenza di campioni come Gary Lineker ed Emilio Butragueno E uno ha giocato anche in Italia a lungo…. (Calciopolis)

In quell’anno votai Wesley Sneijder che aveva fatto il Triplete con l’Inter e la finale del mondiale con la sua Olanda contro la Spagna» Paolò Condo, in collegamento su Radio 24 durante la trasmissione Tutti Convocati, ha parlato del Pallone d’Oro. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr