Enel arranca anche oggi sul Ftse Mib, titolo aggiorna i minimi da novembre 2018

Finanza.com ECONOMIA

Enel arranca anche oggi sul Ftse Mib, titolo aggiorna i minimi da novembre 2018 Nuova seduta difficile per Enel, che soffre insieme a tutto il settore utility. Il titolo della maggiore utility italiana segna -2,99% a 4,41 euro dopo aver toccato un minimo a 4,36 euro, livello più basso da novembre 2018. Da inizio anno il titolo segna oltre -38 per cento. A pesare oggi sono le tensioni sul fronte rendimenti con il tasso del Btp a 10 anni arrivato in area 4,6% e spread Btp-Bund sopra 250 per la prima volta dal 2020. (Finanza.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Da inizio anno il titolo segna -37% circa. Utility di Piazza Affari sotto pressione oggi. (Finanza.com)

Il Ftse Mib segna in chiusura -1-16%% a quota 20.961 punti. Seduta incolore per Piazza Affari che non riesce a dare seguito ai rialzi della vigilia. (Finanzaonline.com)

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica. (Quotidiano di Ragusa)

Nel 1465 si trasferì da Milano a Napoli per andare in sposa ad Alfonso II d’Aragona, primogenito di Re Ferrante. Ultima tappa del progetto di WKO-ADA (Divisione Danza della WunderKammer Orchestra) che ha idealmente ripercorso l’itinerario seguito dalla nobildonna Ippolita Maria Sforza, secondogenita di Francesco I Sforza e di Bianca Maria Visconti. (Periodico Daily)

Nexi Saipem (Teleborsa)

(ITALPRESS) – “Continuo a leggere irreali ricostruzioni in merito a eventuali ministri di un Governo di Centrodestra. Lo scrive su Twitter la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr