Migrante ucciso a Fermo, domiciliari e braccialetto elettronico per Mancini

Mancini ha lasciato intorno alle 13 il carcere di Marino del Tronto, dov'era rinchiuso dal 7 luglio, in compagnia della sorella e della cugina, che sono andate a prenderlo all'uscita. Amedeo riabbraccia oggi il fratello, mentre ha già incontrato anche ... Fonte: Rosa Rossa Rosa Rossa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....