Coronavirus: aumentano i posti letto negli ospedali e nei Covid hotel

Coronavirus: aumentano i posti letto negli ospedali e nei Covid hotel
Prima la Martesana INTERNO

La Regione ha annunciato, vista la crescita dei casi di Coronavirus, un aumento dei posti letto riservati ai contagiati e all'interno dei Covid hotel.

La Regione sottolinea però l'importanza di mantenere sempre un numero adeguato di posti letto per l'area medica.

Sono 381 al momento i posti disponibili nei Covid hotel, stanze doppie ad uso singolo che, in caso di nucleo familiare, possono accogliere due persone. (Prima la Martesana)

Se ne è parlato anche su altri media

GLI OSPEDALI AMPLIERANNO I POSTI LETTO COVID – «Ogni struttura ospedaliera amplierà – si legge nella Nota – pertanto gradualmente la disponibilità dei posti letto Covid-19, considerata anche l’elevata percentuale di pazienti asintomatici, ma incidentalmente positivi al test per Covid 19 che necessitano di ricovero per altra causa». (varesenews.it)

A lunedì 10 gennaio, infatti, erano 259 i pazienti assistiti in regime di ricovero negli ospedali della provincia. In risposta all’aumento dei ricoveri di pazienti con infezione da covid, l’Azienda USL ha lavorato in questi giorni per allargare la disponibilità di posti letto nella rete, proseguendo nel supporto agli ospedali hub che rimangono quelli dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena. (ModenaToday)

Lombardia, le nuove indicazioni per la gestione ospedaliera: servono posti letto per i pazienti covid

Questo potrà avvenire anche con riorganizzazione e compartimentazione delle aree di degenza che garantiscano gli standard di sicurezza ed isolamento prescritti". Dove sono i posti covid Hotel. Sono 381 al momento i posti disponibili nei Covid hotel, stanze doppie ad uso singolo che, in caso di nucleo familiare, possono accogliere due persone (QuiComo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr