Ftse Mib future: spunti operativi per mercoledì 1 dicembre

Milano Finanza ECONOMIA

Il Ftse Mib future (scadenza dicembre 2021) si è infatti appoggiato a quota 25.500 ed è poi risalito fino a 26.080 punti.

E’ stata una giornata nervosa sul mercato azionario italiano che è sceso verso un’importante area di supporto prima di iniziare un veloce recupero intraday.

Prima di poter iniziare una risalita di una certa consistenza sarà necessaria la costruzione di una solida base accumulativa. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Un primo segnale di tenuta arriverà invece con il ritorno sopra i 26.400 punti. Short a 26.250 con target a 26.150 prima, a quota 26.080 poi e in area 26.020-26.000 successivamente (Milano Finanza)

Le forti vendite delle ultime sedute hanno fatto scattare il breakout di questo livello ed anche della MM200 che, una volta superata al ribasso, ha prodotto la creazione di un gap tra 2,578 e 2,468 euro. (Money.it)

Concludendo su “Ftse Mib: scenari alternativi e proiezioni”, ricordiamo che anche queste proiezioni andranno monitorate step by step, restando valide sino ad eventuali segnali di inversione A tale riguardo, vediamo come si configura la situazione del Ftse Mib, tramite il metodo proprietario Magic Box settato sul daily. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr