Roma, mi auguro che Mourinho sia come Capello

Roma, mi auguro che Mourinho sia come Capello
Corriere dello Sport.it SPORT

Qualcuno mi chiede: “Ma Mourinho, può essere il nuovo Capello?”.

Mi auguro di sì, che possa essere il nuovo Capello, nel senso che possa portare la Roma a vincere lo scudetto.

Mourinho, del quale in questa rubrica parlo sempre, non è stato mai sconfitto in serie A.

Mi dispiace aggiungere che, così facendo, Mourinho batte il record di Max Allegri.

C’è una iniziativa molto bella della Roma, in collaborazione con l’ONU

(Corriere dello Sport.it)

Ne parlano anche altre fonti

Ma occhio anche a Ibanez come possibile alternativa a Matias Vina: oggi l’uruguaiano dovrebbe restare fuori dalla sfida contro il Sassuolo, e secondo i principali quotidiani lo Special One starebbe pensando a far giocare al suo posto il brasiliano Nel caso di necessità, sarà Roger Ibanez il “tappabuchi” sulle fasce laterali, specialmente quella destra. (Giallorossi.net)

Dentro Cavallini, fuori l’infortunato Paz. 1′ – Inizia la sfida tra Roma e Sassuolo. Leggi anche:. Roma-Sassuolo: le probabili formazioni dei quotidiani De Rossi. SASSUOLO: Vitale; Abubakar, Arcopinto (60′ Mata), Aucelli (78′ Leone), Daniels, Josémi Estévez (60′ Ferrara), Flamingo, Miranda, Yeferson Paz (13′ Cavallini (60′ Kumi)), Pieragnolo, Zenelaj. (RomaNews)

Mourinho viene dalle vittorie in campionato contro Fiorentina e Salernitana e vuole rientrare dalla sosta per le nazionali nel migliore dei modi e festeggiare le sue 1000 panchine in carriera. Dovrà fare a meno di Vina, che non partirà titolare visti gli impegni con l'Uruguay. (ForzaRoma.info)

Torna Berardi, il dubbio in difesa e la conferma di Raspadori: la probabile formazione del Sassuolo

Centrocampisti: Magnanelli, Lopez, Djuricic, Frattesi, Harroui, Traoré, Henrique. Difensori: Goldaniga, Ayhan, Rogerio, Peluso, Müldur, Chiriches, Toljan, Ferrari, Kyriakopoulos. (Giallorossi.net)

Penso che gli piaccia davvero Roma, è già perfettamente integrato nelle squadra" Largo ai titolarissimi tra cui c’è anche Zaniolo: “Si diceva che avrebbe potuto giocare qualche partita l’anno scorso, o addirittura andare all’Europeo. (ForzaRoma.info)

Domenico Berardi c’è e viaggia verso una maglia da titolare per giocare insieme a Djuricic e Boga alle spalle dell’unica punta Raspadori, il quale potrebbe scalare sulla linea dei trequartisti qualora Berardi partisse dalla panchina con Scamacca centravanti. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr