Dove mangiare bene? Una nuova stella lecchese brilla nella Guida Michelin

Dove mangiare bene? Una nuova stella lecchese brilla nella Guida Michelin
Prima Lecco CULTURA E SPETTACOLO

La Stella Michelin, in questa zona, che non è lago e non è città, avvalora ancora di più il significato di questo nuovo riconoscimento.

eCCELLENZE DI CASA. Importante riconoscimento a Bianca sul Lago, confermata la stella a Pierino Penati. Ieri, martedì 23 novembre 2021 è stata presentata la 67a edizione della Guida Michelin.

Buongustai che sicuramente, almeno una volta nella vita, assaporeranno i piatti dei locali che, quest'anno la Guida Michelin ha premiato con i tre astri

Una Stella Michelin a una cucina fortemente identitaria e personale, di grande impatto estetico e di ricerca costante del gusto in ogni piatto. (Prima Lecco)

Su altri media

Il ristorante più amato dalla guida Michelin rimane dunque ’Il Piccolo Principe’ di Viareggio, che conferma le due stelle Michelin. I nuovi ingressi, in questo campo, sono stati diciassette, e purtroppo non possiamo vantare alcun ristorante versiliese in questo ristretto circolo di virtuosi. (La Nazione)

Anzi, le nuove stelle sono 34, ma Giuseppe Solofra, chef dei Tre Olivi di Paestum zompa da zero a due nel tempo di un amen. (il Giornale)

Faita Federcamping. Basti pensare che il settore dell’open air è la seconda forza in termini di disponibilità di posti letto nell’isola con 53248 posti letto (il settore alberghiero ne conta 86 mila, mentre la terza forza è rappresentata dagli alloggi privati con circa 47 mila posti letto – dati osservatorio. (Sardegna Reporter)

Verdetti Michelin: a Venezia brillano tre nuove Stelle, Le Calandre spiccano ancora tra i fuoriclasse

Sono trentasei le nuove stelle della Guida Michelin 2022, presentata ieri in Franciacorta: due le new entry tra le 2 stelle, 33 tra le realtà 1 stella. Rimangono 11 i tre Stelle, tutti confermati. (Leggo.it)

Assegnate due nuove Stelle Michelin in Calabria, una delle due nel cosentino. Biafora (San Giovanni in Fiore) e Lepore (Lamezia Terme) si aggiungono ai 5 riconfermati dalla scorsa edizione: Abbruzzino, Dattilo, Pietramare, Gambero Rosso e Qafiz. (Cosenza 2.0)

Il Veneto (quinto), a fronte del totale di 36 stelle, è la seconda regione più premiata del 2022 grazie a 5 nuovi stellati. ella classifica per regioni, la Lombardia resta al comando, ma è della Campania il record di novità (ben 8), scavalcando il Piemonte. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr