Oliver Stone: "Hollywood non ha voluto il mio Snowden"

Con "Platoon", "Salvador" e "JFK" ha raccontato le pagine più brucianti della storia americana. Ora dedica un film allo scandalo che ha coinvolto la National Security Agency. E a chi lo biasima risponde: critico gli Usa perché li amo. di Marco Consoli. Fonte: L'Espresso L'Espresso
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....