I malware fatti apposta per colpire i nuovi Mac M1

I malware fatti apposta per colpire i nuovi Mac M1
wired.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Insomma, un’ennesima dimostrazione di quanto sia falso il luogo comune che i Mac siano esenti da minacce, compresi quelli di nuova generazione

Chiamato Silver Sparrow dai ricercatori, il nuovo malware colpisce i Mac M1 così come anche quelli di passata generazione, può eseguire comandi e operazioni attraverso le api di macOs Installer rendendosi piuttosto ben nascosto.

Questa nebbia di incertezza non fa altro che aumentare l’attenzione per una minaccia già individuata in oltre 30000 Mac in Europa e Nord America soprattutto. (wired.it)

La notizia riportata su altri giornali

Da qui l’allarme lanciato da Red Canary anche se per il momento questo malware si sta diffondendo rimanendo dormiente. (macitynet.it)

Cosa sappiamo finora del malware Silver Sparrow. Il nuovo malware Silver Sparrow è la conferma che il sistema operativo macOS di Apple è sempre più preso di mira da campagne malevoli basate su malware, ransomware e adware. (Cyber Security 360)

La risposta della multinazionale di Cupertino punta a bloccare la diffusione del malware e anche a prevenire potenziali pericoli e danni per gli utenti di macOS. Apple interviene rapidamente per bloccare Silver Sparrow, il malware che colpisce indistintamente sia Mac Intel che quelli con processore Apple M1. (macitynet.it)

Come verificare se nei Mac M1 e Intel c’è il malware Silver Sparrow

Questa analisi aiuta a trovare più famiglie di malware per macOS utilizzando i bucket S3 per la distribuzione. Dopo aver osservato il malware per oltre una settimana, tuttavia, Red Canary non ha ancora scovato il payload finale, quindi l’esatta minaccia rappresentata dal malware rimane un mistero. (SlideToMac - Il blog italiano su Mac e OSX)

A partire dalla crittografia dei messaggi, introdotta nel 2010 in iMessage, per proseguire coi sensori biometrici del TouchID e il FaceUnlock, anche l’utente meno consapevole si trova sempre più a proteggere i suoi dati. (SmartWorld)

Si stima che il malware Silver Sparrow avrebbe infettato circa 30.000 Mac in tutto il mondo, ma secondo altri esperti di sicurezza Mac il numero reale è senza dubbio molto più grande. Sembra ci siano DUE versioni di Silver Sparrow: una per i Mac con CPU Intel, l’altra eseguibile nativamente sia sui Mac con architettura Intel, sia su quelli con processore M1. (macitynet.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr