Mirafiori sarà la casa delle Maserati

Mirafiori sarà la casa delle Maserati
AlVolante ECONOMIA

Stellantis assicura che, nonostante ciò, non ci sarà nessun tipo di impatto sui livelli di occupazione complessivi della zona

urante un incontro al Mise, alla presenza del Governo e dei rappresentanti sindacali, Stellantis ha illustrato i piani che vedranno una profonda riorganizzazione del polo produttivo torinese.

A Mirafiori verrà creato lo “Stellantis Turin Manufacturing District”, che permetterà di adottare un moderno processo di produzione per diversi modelli Maserati, in grado di integrare piattaforme e sistemi di propulsione differenti (dall’endotermico all’elettrico, passando per l’ibrido). (AlVolante)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Indispensabile aprire a Torino in tempi brevi tavolo su arroccamento produzioni di Grugliasco a Mirafiori come fatto a Melfi a luglio scorso Anche se hanno dichiarato il mantenimento dell’occupazione il dato oggettivo è che chiudono uno stabilimento”, afferma Edi Lazzi segretario generale della Fiom Cgil di Torino. (Il Fatto Quotidiano)

Nel 2022 partiranno a Mirafiori la produzione della Gran Cabrio e della Gran Turismo. Torino deve diventare centrale nel settore automotive e nel gruppo Stellantis a partire dall’ingegneria e R&D, così come nella produzione, sviluppando la nuova piattaforma Maserati" (TorinOggi.it)

Lo avrebbe annunciato l’azienda nel corso del tavolo al Mise, secondo quanto riferiscono fonti sindacali. (LaPresse) – Il sito di Grugliasco del gruppo Stellantis – e le attività di assemblaggio, verniciatura e lastratura – verrà accorpato entro il 2024 a quello di Mirafiori. (LaPresse)

Stellantis: confermata Maserati a Torino, al via distretto dedicato

(LaPresse) – Stellantis ha annunciato la creazione a Torino dello ‘Stellantis Turin Manufacturing District’, che permetterà di adottare un unico moderno processo di produzione per diversi modelli Maserati, in grado di integrare piattaforme, modelli e sistemi di propulsione differenti (dall’endotermico all’elettrico, passando per l’ibrido) con cui promuovere l’evoluzione della linea di vetture del brand nel prossimo futuro assegnando un ruolo chiave all’elettrificazione, all’infotainment e alla guida autonoma. (LaPresse)

Milano, 11 ott. (LaPresse) - La casa della 500 sarà Torino. Lo ha annunciato l'azienda nel corso del tavolo al Mise, secondo quanto riferiscono fonti. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr