Wuhan ei suoi gemelli: nel mondo 59 laboratori operativi o in via di realizzazione • Imola Oggi

Wuhan ei suoi gemelli: nel mondo 59 laboratori operativi o in via di realizzazione • Imola Oggi
Altri dettagli:
Imola Oggi ESTERI

La classificazione deriva da quella della pericolosità degli agenti biologici trattati, suddivisi in quattro gruppi caratterizzati da rischio crescente.

Un rischio concreto. Il rischio di incidenti è concreto e non solo nei paesi meno attrezzati o con regole meno rigide

Più pericoloso il microrganismo, più sicuro deve essere il laboratorio. Quello di Wuhan è un laboratorio con il massimo livello di biosicurezza, un cosiddetto BSL-4. (Imola Oggi)

Su altre testate

APPROFONDIMENTI IL TEMA Covid, cosa c'è ancora da sapere sull'origine del. MONDO Foto IL DOSSIER Wuhan, il capo del laboratorio nel 2015: «Un nuovo virus. USA Fauci e le email segrete: «Le mascherine non. (ilmessaggero.it)

Al Wuhan Institute of Virology non si vogliono scoprire le carte: la ricerca attuale fa sembrare plausibile l'ipotesi che il coronovirus possa aver avuto origine in laboratorio. Qualche mese fa gli scienziati avevano concluso che era «estremamente improbabile» che il virus fosse scappato da un laboratorio di Wuhan. (Bluewin)

Gli scienziati affermano che il sequenziamento genetico di SARS-CoV-2 dimostra “quasi certamente” che si tratta di un virus manipolato artificialmente sviluppato in laboratorio. In particolare, il rapporto analizza l’impronta genetica del CoV-2, il nuovo coronavirus responsabile della malattia Covid-19”. (Startmag Web magazine)

Virus mortali come a Wuhan: sono 59 i super-laboratori | Ecco dove vivono i “mostri”

La classificazione deriva da quella della pericolosità degli agenti biologici trattati, suddivisi in quattro gruppi caratterizzati da rischio crescente. Una ventina di tali laboratori sono stati costruiti nell’ultimo decennio e la maggior parte di quelli operativi sono ubicati all’interno di un centro urbano. (Imola Oggi)

Lo dice una nuova analisi, che evidenzia ancora una volta i rischi di malattie derivanti da questo tipo di mercati, usuali proprio in Cina. Ma è ancora troppo poco: i tentativi di dissuadere le persone dal consumare questo tipo di prodotti sono ancora insufficienti. (greenMe.it)

In tutto il mondo ci sono quasi 60 laboratori dove vengono studiati virus potenzialmente mortali. Le tute vengono decontaminate e riutilizzate (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr