;

Tangenti per costruzione alloggi popolari: cinque arresti e decine di indagati in Puglia

La Stampa La Stampa
(Sezione: Interno) Orologi, danaro in contanti, regali costosi e buoni benzina in cambio di varianti agli appalti in corso o per pagamenti più celeri. Sarebbero alcune delle accuse contestate al direttore dell’Arca (Agenzia per le Case e l’Abitare della Regione Puglia) arrestato stamattina insieme a due imprenditori…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.