;

Matteo Sereni assolto: «Non ha molestato la figlia di 4 anni». Un incubo iniziato nel 2011

Matteo Sereni assolto: «Non ha molestato la figlia di 4 anni». Un incubo iniziato nel 2011
Leggo.it Leggo.it (Sport)

Il processo passò poi a Sassari e infine a Torino per competenza territoriale.Proprio a Torino il pm Giulia Marchetti ha poi chiesto l’archiviazione, accolta oggi dal gip, che ha messo la parola fine sul caso: più volte, quando era ancora calciatore, Sereni(portiere di buon livello, a Torino era molto amato dai tifosi), rammaricandosi di non poterli più vedere.

Per diversi anni, e in un caso è stato addirittura condannato per molestie sessuali su minorenni, dal tribunale di Tempio Pausania, in Sardegna

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti