Bollette, Arera: “Il mercato libero non costa meno di quello tutelato

Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Nemmeno il 10% delle offerte del regime libero per clienti domestici del settore gas è più conveniente rispetto alla maggior tutela, il servizio le cui tariffe sono stabilite dall’authority di settore.

Rovesciando le percentuali esatte il fenomeno appare ancora più chiaro: il 90,18% di offerte del gas del mercato libero sono più care di quelle a maggior tutela, mentre nella luce arrivano persino al 95,28%. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri media

I venditori, poi, in assenza di un serio albo dei fornitori, sorgono come funghi, senza avere requisiti finanziari e garanzie adeguate", ha proseguito Vignola (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr