E’ la Nazionale del Nord, solo 73 partite al Sud. Al meridione può giocare solo in amichevole

Stadio gremitissimo in ogni ordine di posto, saluto romano e tre gol alla Svizzera. Tra gli undici in maglia azzurra anche i “napoletani” Sallustro e Vojak. Era il 14 febbraio del 1932, impianto Giorgio Ascarelli di Napoli. La Nazionale italiana di calcio scese al Sud per la prima volta nella storia a 22 anni... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....