Jorginho rincara la dose: "Amo il Brasile, ma l'Italia aveva bisogno di me!"

Jorginho rincara la dose: Amo il Brasile, ma l'Italia aveva bisogno di me!
CalcioNapoli1926.it SPORT

Ecco quanto, delle sue dichiarazioni è stato ripreso dalla nostra redazione (qui il video di quanto anticipato dallo stesso Jorginho sul suo profilo social):. Jorginho alla RAI su suo rapporto con l’Italia e con la Nazionale

L’ex azzurro Jorginho ha parlato alla RAI nel corso della trasmissione Sogno Azzurro (trasmissione che tra l’altro, è diventata di tendenza su Twitter).

(CalcioNapoli1926.it)

Ne parlano anche altri media

Non solo Bonucci e Chiellini, anche Jorginho e Barella per esempio hanno personalità. (TUTTO mercato WEB)

Il regista ha pubblicato su Instagram una breve anticipazione dell'intervista rilasciata per il programma di Rai Uno "Sogno Azzurro". Jorginho, dopo aver vinto la Champions con il Chelsea, è pronto per scendere in campo con la nazionale italiana di Roberto Mancini ai prossimi europei. (AreaNapoli.it)

Per rialzarsi ci vuole cuore, amore e credere in ciò che vuoi. Jorginho, centrocampista della Nazionale e del Chelsea, parla nel corso di Sogno Azzurro, speciale della Rai dedicato all'Italia a pochi giorni dagli Europei: "L’eliminazione contro la Svezia? (Calciomercato.com)

È iniziata la missione Europeo. Da Jorginho a Immobile, tutte le emozioni degli azzurri

Adesso vogliamo rialzarci per ripartire” Ricorderò per sempre Buffon che piange. (TUTTO mercato WEB)

Adesso vogliamo rialzarci dopo quella delusione per ripartire e fare un grane torneo" Non dimenticherò mai il nostro portiere Gianluigi Buffon piangere perché chiudeva il suo percorso Nazionale con l’eliminazione dal Mondiale". (AreaNapoli.it)

Nel mirino c'è la Turchia: l'inizio di un sogno, nelle speranze dei ragazzi di Mancini, chiamato Europeo. La banda del Mancio si affiderà a due centravanti, Belotti e Immobile, legati da un grande feeling dentro e fuori dal campo: anche (e soprattutto) da loro dipenderanno le fortune azzurre (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr