Dzeko dice no al Valencia: l’ipotesi Juve prende quota

Europa Calcio SPORT

Pista che, invece, potrebbe riprendere quota è quella legata alla Juventus; i bianconeri sono alla ricerca di un attaccante con le sue caratteristiche e la stima di Massimiliano Allegri nei suoi confronti potrebbe essere determinate al fine di un suo approdo a Torino.

LEGGI ANCHE:

Il giocatore bosniaco vuole giocare con continuità e, questa possibile concorrenza, non lo agevolerebbe ecco perchè il suo entourage avrebbe iniziato a valutare tutte le possibili alternative. (Europa Calcio)

Ne parlano anche altri media

L’aveva già fatto Ibrahimovic, un uomo moderno, cittadino del mondo, che ha scelto Milano non per convenienza ma per piccola necessità esistenziale. Sconcerti nel suo editoriale Un cappuccino con Sconcerti su Calciomercato. (Inter-News)

Edin Dzeko potrebbe lasciare l’Inter. Tra i possibili partenti c’è anche Edin Dzeko, arrivato nel corso della scorsa estate dalla Roma proprio per sostituire il belga. (Inter-News)

Il bosniaco però ha mercato, soprattutto in Italia e l’ipotesi di vederlo in una delle rivali più odiate irrita non poco i tifosi nerazzurri. E’ lo scenario che si prospetterebbe con Edin Dzeko dal momento in cui il ritorno di Lukaku sarà finalmente realtà. (CalcioToday.it)

C’è stato Maurizio Sarri che lo faceva con grandi giocatori, ma non è mai toccato alle grandi squadre cambiare il calcio. A TITOLO TEMPORANEO – Mario Sconcerti valuta il significato di riprendere Romelu Lukaku in prestito dal Chelsea, dieci mesi dopo che l’Inter lo ha ceduto: «Credo che anche negli acquisti brevi c’è comunque programmazione. (Inter-News)

Anche perché, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, l’interista avrebbe già fatto capire quali sono le sue intenzioni. E l’attaccante ha già dato la sua risposta. Con l’arrivo di Lukaku le cose per Edin Dzeko all’Inter cambieranno. (JuveLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr